Jiří Georg Dokoupil

Jiří "Georg" Dokoupil è nato nel 1954 a Krnov in Cecoslovacchia. Dopo l'invasione sovietica a Praga nel 1968 Jiri si rifugia con la famiglia in Germania.
Nel 1976 inizia i suoi studi presso l 'Accademia di Belle Arti di Colonia. In seguito frequenta delle lezioni all'Università di Francoforte e alla Cooper Union di New York. Nei suoi primi lavori è fortemente influenzato dall'artista tedesco concettuale Hans Haacke.
Dl 1983 al 1984 Dokoupil è stato professore all'Accademia di Düsseldorf e di Madrid.
Nel 1979 fonda il gruppo Mülheimer Freiheit insieme ad artisti come Hans Peter Adamski, Peter Bömmels and Walter Dahn. 
Nel loro studio in via Mülheimer Freiheit, i sei Jungen Wilden danno vita ad un nuovo stile figurativo neoespressionista dove soggetti tradizionali sono animati da colori vivaci nella volontà di supere l'intelletualismo e l'artificiosità dell'arte concettuale e minimalista. 
Fin dai primi tempi Dokoupil sviluppo un suo stile personale inusuale e meno selvaggio .
Vive e lavora a Berlino.